11 FEB 2020 – LA TERAPIA CON ONDE D’URTO A BASSA INTENSITA’ ESEGUITA CON PIEZOWAVE 2 MIGLIORA LA FUNZIONE ERETTILE NEL 66% DEI PAZIENTI TRATTATI

PiezoWave2
La terapia con onde d’urto a bassa intensità (Li-SW) eseguita con il Generatore PiezoWave2 induce un miglioramento dell’erezione nel 66% dei Pazienti trattati. I risultati dello studio sono stati presentati a Praga dalla dott.ssa Tatjana Sramkova del dipartimento di Sessuologia dell’Università di Brno in occasione del XXII Congresso della Società Europea di Medicina Sessuale. 30 pazienti affetti da disfunzione erettile sono stati sottoposti a trattamento con onde d’urto a bassa intensità con la metodica di full coverage consentita dal generatore PiezoWave2 e i risultati ottenuti, valutati con molteplici strumenti di analisi, sono stati confrontati con quelli di 30 pazienti sottoposti a trattamento placebo. A 12 settimane dal termine del trattamento il 66% dei pazienti trattati con Li-SW ha dimostrato un significativo miglioramento dell’erezione contro il 13% del gruppo placebo. Lo studio conferma l’elevata efficacia della terapia con onde d’urto a bassa intensità eseguita con PiezoWave2 nella disfunzione erettile organica (Erectile Dysfunction Treatment Using Focused Linear Low-Intensity Extracorporeal Shockwaves:Single-Blind, Sham-Controlled, Randomized Clinical Trial. T. Sramkova, I. Motil,J. Jarkovsky, K.Sramkova, Urol Int DOI: 10.1159/000504788)